Acciughe al sugo e capperi

Acciughe al sugo e capperi

Acciughe al sugo e capperi

Acciughe al sugo e capperi ideali per preparare antipastiprimi piatti o servirli come secondi piatti.

Ingredienti Per 4 persone:

Acciughe al sugo e capperi500 gr di acciughe (alici)
2 cucchiai di salsa di pomodoro
25 gr di capperi
3 cucchiai di olio
1 cucchiaino di aceto
pepe nero macinato
sale

Preparazione:

Tritate i capperi e aggiungetevi la salsa di pomodoro, l’olio, l’aceto, il pepe ed il sale. Passate il tutto al setaccio. La salsa va preparata preferibilmente il giorno prima, ma ance se la preparate al momento il risultato è buono. Servitevi della salsa per coprire le acciughe che avrete pulito, fatto lessare per 10 minuti e fatte raffreddare. 

Antipasto con acciughe al sugo.

Si possono preparare dei veloci antipasti, una volta realizzate le acciughe al sugo e capperi si possono adagiare su dei crostini di pane  o servire con del pane fresco.

Primo piatto con acciughe al sugo.

Con le acciughe al sugo e capperi si può condire della pasta in modo da prepara un primo piatto. una volta realizzata la salsa e condito le acciughe mettiamo da parte delle acciughe (che utilizziamo in un secondo momento per decorare il piatto), in una padella mettiamo, dell’acqua di cottura della pasta insieme al resto delle acciughe sugo e cappero e mantechiamo la pasta tolta dalla cottura qualche minuto prima di essere pronta.

Vino da bere e accompagnare le acciughe.

Sicuramente in molti credono che per accompagnare il pesce bisogna bere un ottimo vino bianco, ignorando che diversi vini neri sono ideali da accompagnare il pesce. Per accompagnare le acciughe al sugo un vino come il Pinot Nero è un’ottima scelta in alternativa si può bere un Sangiovese.

Attenzione all’anisakis.

L’anisakis è un parassita, nel suo stadio larvale,  è presente in molti prodotti ittici come le acciughe. Anche se la cottura di un solo minuto a 90 gradi elimina ogni pericolo, bisogna fare attenzione a non contaminare altri alimenti che si consumano crudi.