anguilla

Anguilla in sintesi descrizione, habitat, alimentazione, pesca ed esca.

L anguilla, è un pesce teleosteo d acque dolce, salmastre e marina della famiglia Anguillidae.

Descrizione in sintesi dell anguilla.

anguillaIl capitone ha un corpo allungato serpentiforme; le pinna sono di modesta grandezza ma la pinna anale è più lunga della dorsale. La mandibola è più sporgente della mascella in oltre ha occhio  piccoli. Il colore cambia con in base all habitat bruno sul dorso e giallastro ventralmente per quelli che vivono in acque dolci mentre è nero sopra e argentato al ventre per quelli marini e salmastri. Gli esemplari di capitone possono raggiungere i 3 kg di peso per anche un metro e mezzo di lunghezza.

Brevemente l’habitat dell anguilla.

Diffusa nelle acque dolci, salmastre e marine dell’Atlantico e del mar Mediterraneo e suoi tributaril. In genere l habitat ideale per questi pesci è a corrente debole o assente, ma non si può escludere di trovarla anche in acque anche molto mosse. I maschi stazionano spesso in acque salmastre, senza risalire i fiumi come invece fanno regolarmente le femmine.

L’alimentazione in breve dell anguilla.

Principalmente è un predatore e si nutre di altri piccoli pesci vivi ma è anche opportunista e si ciba di pesci morti, vermi e larve cacciando di notte affidandosi prevalentemente all orfatto.

I metodi di pesca e come pescare l anguilla.

Sicuramente la pesca alle anguille si pratica principalmente a fondo. Si innescano sugli ami pezzi di pesci morti o lombrichi ma si può pescare anche a canna fissa senza ami; con una corona di lombrichi sulla lenza che una volta morsi si sollevano e con un po’ di esperienza si riesce ad alzare la lenza con le anguille ancora attaccate.

Brevemente l’esca migliore per l anguilla.

Sicuramente l esca migliore per le anguille sono i lombrichi e pesci innescati a pezzi.

Dove pescare in sintesi l anguilla.

Le anguille le possiamo pescare un pò in tutte le acque dolci e salmastre italiane ma sicuramente sono da preferire acque torbide e con poca corrente.

Brevemente periodo e mesi migliori per la pesca dell anguilla.

Sicuramente il periodo migliore per pescare le anguille sono i mesi di autunno e inverno quando le acque sono più fredde e le loro prede si muovono più lentamente.

 

Precedente anguilla europea Successivo carpa di Prussia