Come pescare il pesce serra

Come pescare il pesce serra a spinning a surf casting e col vivo dalla spiaggia porti scogliere e foci.

la risposta a come pescare il pesce serra è articolata in base alla tecnica utilizzata. La pesca al Come pescare il pesce serrapesce serra sta interessando sempre più pescatori sportivi visto la possibilità di catture con diverse tecniche. Anche perché sta diventando sempre più stanziale lungo le nostre coste. Inoltre il pesce serra puo essere pescato a surf casting,  pesca a fondo, traina, spinning pesca col vivo in teleferica o con palloncino.

IN breve periodo migliore per pescare il pesce serra.

È un tipico pesce pelagico migratore, durante i mesi invernali si allontana dalla costa compiendo delle vere e proprie migrazioni verso batimetriche più profonde. Anche se sta diventando un predatore stanziale sopratutto sulle coste del sud Italia. Mentre giugno,luglio, agosto e settembre rimane  il periodo migliore per la pesca al pesce serra, quando si avvicina alle coste. Nel complesso essendo un pesce eurialino penetra nelle foci e risale i fiumi per qualche decina di metri; per poi cacciare i cefali di cui è ghiotto. Quindi per questo le foci dei fiumi, porti e lagune salmastre sono gli spot migliori per insidiare il pesce serre sopratutto a spinning.

Le ore migliori per pescare il pesce serra in sintesi.

Le ore più redditizie per la pesca al pesce serra a spinning sono quelle del primo mattino immediatamente successive all’alba; e quelle immediatamente precedenti e successive al tramonto.   Mentre in genere si può insidiare sempre con ottimi risultati sia di giorno che di notte con le tecniche del vivo o morto.

Brevemente accorgimenti per pescare il pesce serra.

Ci sono degli  accorgimenti da tenere presente per una buona battuta di pesca al pesce serra sia   col vivo che col morto.

Sicuramente l‘esca naturale migliore per la pesca al pesce serra rimane il cefalo può essere innescato vivo o a tranci. Inoltre il trancio di cefalo funziona bene con mare calmo o quasi; mentre il cefalo vivo funziona in qualsiasi condizioni di mare che permette di pescare. Funzionano bene come esche sia vive che morte per il pesce serra anche aguglie, mormore,pagelli, boghe, sugarello, leccie stelle, spigole gronghi, occhiate e saraghi.

 

 

Precedente Migliore esca viva per pesce serra Successivo Montature travi terminali e finali per pescare i pesci serra