esche per orate

esche per orate

Le migliori esche per orate.

Le esche per orate si differenziano di molto in base alla tecniche. Nel surf casting e beach ledgering le migliori esche per l’orata sono. Americano e bibi, con bolognese inglese e canna fissa la migliore esca risulta il bigattino con quale si pastura anche

esche per orateAmericano bibi  sono maggiormente usate alla ricerca delle orate più grosse mentre arenicolacoreano e muriddu anche se sono molto valide quanto il bibi e americano sono esche meno selettive per le dimensioni.

Il bigattino sicuramente è il migliore tra le esche per orate usato con galleggiate pescando all’inglese,bolognese e canna fissa, pasturando con lo stesso bigattino o con pellet.

Anche se arenicola,coreano,muriddu,americano,bibi e bigattino risultano molto valide e catturanti per le orate. Le migliori esche per le orate sono le cozze,il cannolicchio e il granchio vivo.(Oltre ad essere esche amate dalle orate sono anche selettive sulle dimensioni).

La cozza è molto apprezzata dall’orata e risulta molto valida,e da usare alla ricerca delle big orate(orate di anche 5 kg) negli spot in cui in natura si trovano le cozze come nelle vicinanze di allevamenti (Redditizia sopratutto nelle lagune salmastre essendo l’orata un pesce eurialina) . La cozza innescata col guscio è molto selettiva solo le orate che superano abbondantemente il chilogrammo riescono con le mascelle a rompere il guscio. Le cozze oltre ad essere una buona esca per le orate hanno un prezzo basso. (Pochi euro per chilogrammo). Ma se congelate perdono molto del loro potere attrattivo.

Esche per orate economiche che troviamo sul banco delle pescherie.

Il cannolicchio se fresco può essere innescato per le orate con ottimi risultati sia col guscio che senza. Da utilizzare su spiagge con fondale sabbioso dove normalmente vive il cannolicchio. Col guscio è selettivo solo le orate che superano il chilogrammo riescono a rompere il guscio del cannolicchio. Ma è meno resistente di quello della cozza. Il cannolicchio sgusciato è apprezzato da tutti i grufolatori per questo risulta meno selettivo. Sia per le dimensioni delle prede che alle specie di pesci grufolatori.

Il granchio sia vivo che morto è una delle esche per orate da utilizzare in qualunque spot. Da buoni risultati sia in porti,lagune salmastrescoglieremare aperto,estuari. Sicuramente il granchio vivo è da preferire a quello morto. Il granchio vivo non è facile da reperire ma è da preferire in tutti quei casi in cui non si deve raggiungere notevoli distanze.