Mommotti

 MOMMOTTI

I mommotti presenti sul mercato sono in diverse misure do lunghezza 115, 180 e 190 e di peso tra i 13 gr e 34 gr.

mommotti 115

Col modello mommotti 115 la famiglia Mommotti riduce le dimensioni ed entra in un campo più specifico.Lungo 115 mm e pesante 13 gr. Questo affusolato slow sinking si differenzia dagli altri Mommotti per la forma della paletta, che è visibilmente più lunga e arrotondata. Grazie agli studi effettuati sulla forma della paletta. L’artificiale non solo riesce a tenere bene la corrente e a lavorare correttamente fino all’ultima fase del recupero. Inoltre ottiene un nuoto scodinzolante molto rapido con vibrazioni nette. Allo stesso tempo risponde bene alla jerkate e alle personalizzazioni, come i fratelli maggiori. In pratica abbiamo la perfetta via di mezzo fra il minnow classico e il long jerk moderno. Il tutto in un formato che lo rende perfetto per uno spinning light.E’ un artificiale dedicato in particolar modo alla spigola. Ma anche a occhiate e, in linea di massima, a tutti i predatori marini di piccole e medie dimensioni. Il Mommotti 115 SS si caratterizza anche per la scelta degli ami singoli. (Gàmu 1 in pancia e Gàmu 1/0 in coda). Che sono la risposta migliore all’incaglio e alla potenza di predatori inaspettati. Considerevoli anche le gittate nel lancio relativamente ai suo peso non elevato.

Mommotti 140

Il Mommotti 140 è un jerk marino che in pochissimo tempo ha riscosso un grandissimo consenso da parte dei pescatori europei.E’ stato progettato per garantire lanci lunghi nelle condizioni meteo marine più difficili e flash continui durante le jerkate. Un artificiale fondamentale per il Mediterraneo. Abbiamo volutamente cercato un rapporto peso-volume che ci garantisse da una parte la gittata necessaria e dall’altra una raffinata leggerezza nel nuoto. Sia nel recupero lineare che nelle jerkate, che lo rende particolarmente stabile anche in presenza di correnti laterali. E’ letale anche nei confronti di predatori apatici. La scelta dell’armatura passante poi ha costretto ad una particolare impegno progettuale nella distribuzione interna dei pesi in tungsteno. Con una attenzione costante alla perfezione dell’azione di nuoto. Indicato per tutti i predatori come spigole, pesci serra, barracuda, lecce, lampughe, occhiate, ricciole e tonnetti. Le ricerche hanno portato a realizzare una leggera curvatura ventrale dell’artificiale. Questo conferisce una maggiore instabilità nel nuoto ed è risultata particolarmente adescante nei confronti dei predatori.

Mommotti 180 SF

Il Mommotti 180 SF è un jerk marino che in pochissimo tempo ha riscosso un grandissimo consenso da parte dei pescatori europei.E’ stato progettato per garantire lanci lunghi nelle condizioni meteo marine più difficili e flash continui durante le jerkate. Un artificiale fondamentale per il Mediterraneo. Abbiamo volutamente cercato un rapporto peso-volume che ci garantisse da una parte la gittata necessaria e dall’altra una raffinata leggerezza nel nuoto. Sia nel recupero lineare che nelle jerkate, che lo rende particolarmente stabile anche in presenza di correnti laterali. Cosi da diventare letale anche nei confronti di predatori apatici. La scelta dell’armatura passante poi ha costretto ad una particolare impegno progettuale nella distribuzione interna dei pesi in tungsteno. Riuscendo a riservare un attenzione costante alla perfezione dell’azione di nuoto. Indicato per tutti i predatori come spigole, pesci serra, barracuda, lecce, lampughe, occhiate, ricciole e tonnetti. Le ricerche hanno portato a realizzare una leggera curvatura ventrale dell’artificiale. Questo conferisce una maggiore instabilità nel nuoto ed è risultata particolarmente adescante nei confronti dei predatori.

Mommotti 180 SS

Il Mommotti 180 SS è un jerk marino che in pochissimo tempo ha riscosso un grandissimo consenso da parte dei pescatori europei.E’ stato progettato per garantire lanci lunghi nelle condizioni meteo marine più difficili e flash continui durante le jerkate. Un artificiale fondamentale per il Mediterraneo. Abbiamo volutamente cercato un rapporto peso-volume che ci garantisse da una parte la gittata necessaria e dall’altra una raffinata leggerezza nel nuoto. Sia nel recupero lineare che nelle jerkate, che lo rende particolarmente stabile anche in presenza di correnti laterali. Cosi da essere letale anche nei confronti di predatori apatici. La scelta dell’armatura passante poi ha costretto ad una particolare impegno progettuale nella distribuzione interna dei pesi in tungsteno. Con una attenzione costante alla perfezione dell’azione di nuoto. Indicato per tutti i predatori come spigole, pesci serra, barracuda, lecce, lampughe, occhiate, ricciole e tonnetti. Per il Mommotti 180 SS l’attenzione dei progettisti si è focalizzata su quattro punti distinti. Il posizionamento dei pesi interni per aumentare ancora di più la già lunga gittata. Il leggero ispessimento della paletta come ulteriore tutela per le rotture accidentali. Un ispessimento dei setti di contenimento dei pesi mobili interni. L’utilizzo della ancorette rinforzate Seaspin Très T3X. Caratteristica dell’artificiale in caduta è un leggero rollio che risulta essere particolarmente attirante nei confronti di spigole e barracuda. Le ricerche hanno portato a realizzare una leggera curvatura ventrale dell’artificiale. Che conferisce una maggiore instabilità nel nuoto ed è risultata particolarmente adescante nei confronti dei predatori.

Mommotti 190

 il Mommotti 190 si presenta come un’arma complementare ai fratelli minori.E’ stato progettato specificamente per garantire gittate molto lunghe durante il lancio. Ideale anche in situazioni di vento contrario, condizione spesso off limits per molti artificiali tradizionali. Molto raffinata la “pinnetta” sul dorso che, oltre ad avere una funzione stabilizzatrice, richiama vagamente la fisionomia di un’aguglia. Rispetto ai modelli più piccoli della serie ha la paletta e le ancorette rinforzate. La capacità di lancio superiore è stata ottenuta grazie ad un peso di ben 34 g. in questo jerk dalla forma molto allungata. Ottimo comportamento alle jerkate, molto ampie, e anche alle correnti trasversali. Indicato per tutte le specie di predatori, ma in particolare su pesci serra, spigole e barracuda.
Disponibile nei colori.

Azione identica per tutti i modelli.


1. Recupero lento. 
Light rolling
2. Recupero regolare. Aobbling & rolling
3. Recupero veloce. Ampio wobbling
4. Recupero “jerk”. Per stimolare l’aggressività dei pesci si consiglia di dare delle forti  accelerazioni. Con la canna in sequenza singola o multipla, così da costringere l’artificiale a fare delle ampie sbandate. Intervallare le jerkate con pause e/o un recupero variabile.
 Informazioni prese dal sito del produttore Seaspin