Pesce serra attacca bagnate

Pesce serra attacca bagnate

 LIDO DI CAMAIORE Pesce serra attacca bagnate bagnante ferito mentre fai il bagno è finito all’ospedale.

Pesce serra attacca bagnate Questa mattina ho ricevuto da un amico il ritaglio di un giornale (in foto) molto curioso e inquietante. Purtroppo non ho potuto verificare le fonti. Non si vede il nome del giornale e l’articolo non è firmato da nessun giornalista. Quindi non so se si tratta di un fake. Quando si parla di pesci predatori pericolosi per gli uomini si pensa erroneamente subito ai grossi squali. Nelle acque tropicali (dove sono presenti predatori di ‘piccola taglia’ come pesci serra e barracuda)si raccomanda di fare il bagno senza gioielli per avvitare ferimenti.  Tempo fa una ragazza è morta dopo che un barracuda si è lanciato all’attacco della catenina. La povera ragazza che aveva al collo la catenina il luccichio ha attirato un barracuda che gli ha reciso la vena giugulare .

Quello che si legge nell articolo.

Ci sono anche le indagini della polizia municipale sul singolare indicente in mare avvenuto nei giorni scorsi nello specchio di mare di fronte alla foce della fossa  dell’abate un turista è stato ferito con un morso sul collo del piede da un pesce. Una ferita per nulla superficiale ma profonda tanto che è stato necessario la medicazione al pronto soccorso, con 18 punti di sutura.

Il quadro della vicenda è diventato sempre più chiaro il giorno dopo quando un esemplare di pesce serra è stato catturato. E al tempio stesso l’informativa è arrivata dopo qualche giorno al comando di Camaiore. Ovviamente il…. pesce autore del ferimento è ricercato. Ma solo nelle ultime ore è stato possibile accertare che il pesce colpevole di questa aggressione al turista è un esemplare tropicale che da tempo ha Invaso anche il mediterraneo. Un pesce serra non solo: c’è il sospetto – ma su questo aspetto  potremmo essere ancora più precisi gli esperti del settore-che il pesce possa essere entrato anche nella Fossa dell’abate visto che la fauna del fiume si è ridotta sensibilmente negli ultimi tempi.

INSOMMA l’arrivo del pesce serra e diventato un vero problema anche se i balneari minimizzano l’accaduto. Non lo minimizza chi ha avuto il piede addentato in maniera molto pesante. in ogni caso il comune di Camaiore ha messo in piedi una piccola task force di esperti per arrivare a capire l’effettiva presenza del pesce serra nno solo lungo tutto il tracciato del fiume ma sopratutto in mare.

Precedente Quale cucchiaino per lo spinning alla trota Successivo Lago Albano