Puntura della tracina

Puntura della tracina

ATTENZIONE: Alla puntura della tracina o pesce ragno.

Le vittime della puntura della tracina o pesce ragno, non sono solo i pescatori ma spesso anche bagnanti. Questo pesce è diffuso in molti mari compresi i mari che bagnano l italia Mediterraneo, Puntura della tracina aculeiAdriatico e Ionio. Può succedere facilmente di essere punti da uno degli aculei facendo il bagno, e finire in ospedale.

Le tracine si infossano nel fondale sabbioso, lasciando liberi solo gli occhi e le spine velenifere. Può capitare di mettere un piede sul loro nascondiglio ed essere vittima del loro aculeo. Essendo un pesce molto aggressivo spesso abbocca agli ami dei pescatori, conosciuta e temuta da tutti i pescatori spesso riesce a vendicarsi con dolorose punture.

Rimedi alla puntura della tracina o pesce ragno e cosa fare.

Il veleno per la precisione la tossina di questi pesci sono termolabili. In caso di una puntura accidentale non è da prendere sotto gamma anche se non bisogna andare in panico. Alcuni accorgimenti possono aiutarci a combattere tale tossina:

Bisogna subito cercare di far fuoriuscire più sangue possibile premendo sulla ferita. Assolutissimamente si sconsiglia di tamponare la ferita.

sciacquare con acqua di mare e cerca di togliere ogni frammento di spina se presenti, evitando di lacerare la cute.

Non bisogna mai mettere del ghiaccio sopra anzi essendo una tossina termolabile bisogna avvicinare la ferita vicino una fonte di calore. Il calore uccide la tossina,immergere la parte del corpo interessato in acqua calda se possibile. Nel caso non si dispone dell’acqua calda si può riscaldare un oggetto e appoggiarlo sulla puntura.

La tracina Spesso è conosciuta per l’aculei o spine dorsali ma bisogna sapere che gli aculei opercolari sono ugualmente pericolosi.

Non è assolutissimamente sbagliato abbandonare la battuta di pesca sopratutto se siamo soli. Visto che può provocare in alcuni casi shock anafilattico. Si consiglia di non prendere il tutto sotto gamma e rivolgersi al pronto soccorso o comunque a un dottore.