Rombo chiodato

Rombo chiodato

Rombo chiodato in sintesi descrizione, habitat, alimentazione, pesca ed esche.

Il rombo chiodato (Psetta maxima) è un pesce d’acqua salata appartenente alla famiglia Scophthalmidae.

Descrizione in sintesi del rombo chiodato.

Ha corpo a forma romboide arrotondata con gli occhi sul lato sinistro, impiantati sulla stessa linea verticale. Non vi sono scaglievisibili sulla testa e sul corpo, ma esiste una serie di tubercoli Rombo chiodatoossei sparsi sul lato oculare. La linea laterale è ben sviluppata su entrambi i lati, forma un ampio arco sopra le pettorali (con una diramazione sovratemporale) e poi prosegue rettilinea sulla mediana longitudinale del corpo fino al peduncolo caudale. 

La bocca è ampia, terminale e obliqua, munita sulle due mascelle di alcune serie di dentini acuminati cardiformi. Una placchetta munita di dentini esiste anche sul vomere. La mandibola è prominente.

Ha una sola pinna dorsale che inizia sul lato cieco, in posizione avanzata rispetto all’occhio, e arriva fino al peduncolo caudale. L’anale (43-58 raggi)somiglia alla dorsale, ma è più corta. La caudale (57-80 raggi) ha il bordo estremo libero arrotondato. La colorazione va dal grigio bruno al bruno cioccolato con macchie nere e biancastre. Il lato cieco è bianco grigiastro. Raggiunge un metro di lunghezza e una ventina di chilogrammi. Normalmente la media degli esemplari catturati non supera i 50 cm.

Brevemente distribuzione e habitat del rombo chiodato.

Questa specie è diffusa sulle coste dell’Oceano Atlantico tra l’Islanda e Norvegia ed il Marocco, nel mar Mediterraneo, nel mar Baltico e nel mar Nero. Vive su fondi sabbiosi, tra 20 e 70 m di profondità.

Alimentazione in breve del rombo chiodato.

È un predatore e cattura sia pesci che invertebrati.

I metodi di pesca e come pescare in mare  il Il rombo chiodato.

Abbocca voracemente agli ami e i pescatori sportivi lo pescano a surf casting o con la tecnica dello spinning.

Brevemente l’esca e l’artificiale migliore per il rombo chiodato.

Per pescare il rombo si innescando pesci morti o molluschi. Piccoli artificiali teste piombate con gomma, shad e grub da 7-12 cm insieme a jig e kabura sono le migliori esche artificiali.

Dove pescare in sintesi il rombo chiodato.

Sicuramente può essere pescato nel suo habitat, sulla sabbia o sul fango tra i 5 i 70  m di profonditàGli esemplari più giovani stanno a profondità più modeste.

 Brevemente periodo e mesi migliori per la pesca del rombo chiodato.

Sicuramente il periodo estivo è il periodo per insidiare questo pesce a spinning mentre a surf casting meglio i mesi e periodi freddi.

Nome dialettale in breve del rombo chiodato.

  • In Liguria e conosciuto come roumbo veaxo rombo rombo di scoglio rummo veaxo rombo.
  • Nel Veneto e conosciuto come rombo rombo.
  • In Sardegna e conosciuto come rumbulu de fangu rumbu.
  • A Venezia  e conosciuto come rombo.
  • In Toscana e conosciuto come romme.
  • Nelle Marche e conosciuto come rombo.
  • In Abruzzi e conosciuto come rombo.
  • Nel Lazio e conosciuto come rombo rumme petruse, rummo, petroso.
  • In Campania e conosciuto come rumme petruse.
  • Nelle Puglie e conosciuto come passira pitrusa.
  • In Calabria e conosciuto come rumbu.
  • In Sicilia e conosciuto come rummulu linguata rummulu rumbu, grumcu.