Scorrifilo per mulinello shimano daiwa tica Mitchell Okuma trabucco penn

Scorrifilo per mulinello

Scorrifilo per mulinello shimano daiwa tica Mitchell Okuma trabucco penn

La sostituzione del Scorrifilo per mulinello  fa parte della normale manutenzione dell’attrezzatura di pesca. I scorrifili o guida filo sono la parte più soggetta alla corrosione dei nostri mulinelli. Il guida filo è la prima parte del mulinello che incontra il filo bagnato e per questo si corrode. Il guida filo se bloccato o corroso usura per lo sfregamento il filo.

La sostituzione del scorrifino non è difficile ma difficilmente lo troviamo pronta consegna nel negozio. Possiamo rettificare il nostro scorrifilo ormai rovinato per averlo subito pronto. Buona parte delle case produttrici di mulinelli realizzano i scorrifili in ottone, alcune case poi scelgono di cromare gli scrorrifilo. La cromatura è più per una questione estetica che funzionale visto che l’ottone resiste bene alla salsedine.

Per la cromatura dell’ottone si utilizza un procedimento galvanico che permette di accumulare del cromo sull’ottone solo dopo un bagno di rame, quindi si hanno gli scorrifilo con uno strato di rame sotto quello del cromo. Il rame a differenza dell’ottone e del cromo resiste poso all’ossidazione e corrosione per questo non appena il sottile strato di cromo inizia a deteriorarsi il rame si ossida e si ha un repentino deterioramento di tutto lo scorrifilo.

Sia i scorrifili cromati che in ottone nudo rovinati  si possono rettificare facilmente in casa.

Procedimento del la rettifica del scorrifilo.

Si parte bloccando lo scorrifilo su una vite del diametro poco inferiore della parte interna dello scorrifilo. Bisogna fare attenzione a non rigare la parte interna del guida filo. Poi si blocca la vite sul mandrino di un trapano.

Se non sono presenti dei solchi si salta questa fase. In caso contrario si fa girare il trapano a velocità moderata e con una lima si toglie del materiale fino a quando spariscono i solchi.

Una volta eliminato i solchi se presenti si passa ad utilizzare della carta vetrata bagnata facendo girare il trapano con velocità moderata si inizia utilizzando una grana 360 per poi passare a una  grana 600 e rifinendo in fine con grana 1200.

Si parte sempre con la grana 360 per poi passare alle 600 e in fine alla 1200. Anche per la parte esterna alla scanalatura .

In fine si lucida lo scorrifilo con un pò di pasta abrasiva con un pezzo di carta.

Nel caso in cui dopo aver lucidato lo scorrifilo notiamo ancora la presenza di qualche imperfezione possiamo ripetere l’operazione partendo dalla carta vetrata 600.

Scorrifilo per mulinello

E’ bene ricordare di utilizzare le dovute precauzioni per utilizzando occhiali e guanti protettivi in foto non indosso guanti per poter utilizzare la macchina fotografica.