WTD PER PESCI SERRA

WTD PER PESCI SERRA

WALKING THE DOG WTD PER PESCI SERRA

WTD PER PESCI SERRA è l’acronimo usato per Walking The Dog, ottimo artificiale per le pesci serra.

Il pesce serra (Pomatomus saltatrix) è un pesce di mare. È l’unico appartenente alla WTD PER PESCI SERRAfamiglia Pomatomidae.
Apparentemente simile ai carangidi del Genere Seriola, se ne distingue per la bocca armata di forti mascelle dotate di denti triangolari molto robusti e taglienti come rasoi.

È una specie cosmopolita in acque tropicali e subtropicali. È comune nei mari d’Italia e nel resto del mar Mediterraneo. La sua abbondanza varia di anno in anno, in alcuni periodi è comunissimo per poi sparire per interi anni. È un migratore, in inverno si sposta in acque più calde.

È un tipico pesce pelagico, d’estate si avvicina alle coste ed, essendo eurialino, penetra nelle foci dei fiumi per cacciare i cefali di cui è ghiotto.

Tra i migliori artificiali  il WTD per pesci serra e uno di questi, inganna facilmente il Pomatomus saltatrix.I WTD per pesci serra risultano catturanti in tutte le colorazioni e di dimensioni generose.

Il recupero per invogliare i pesci serra accendendo l’istinto predatorio e di proteggere il territori sono: veloci recuperi, intervallati ad improvvise soste e partenze, queste sono la carta vincente nella maggior parte dei casi. Nei casi in cui capiterà di vedere il pesce serra inseguire il WTD senza attaccarlo, è allora il momento di avere il coraggio di darci sotto ancora di più con sostejerkate e partenze improvvise, per incitare il predatore all’attacco dell’esca, simulando un pesce ferito.

Sarà opportuno tenere bene presente che si avvicinano alle coste durante il periodo estivo nei mesi Giugno, Luglio, Agosto,Settembre. Anche se ormai sta diventando un pesce stanziale lungo molte coste.

Infine WTD PER PESCI SERRA economici.

Bisogna fare molta attenzione quando scegliamo il nostro WTD per pesci serra. Spesso quelli più economici non si muovono bene  non imitano la nuotata del pesce( a volte nel recupero ruotano o si capovolgono). Spesso per avere un artificiale che reagisce bene alle nostre azioni (recupero, jerkate e improvvise partenze) bisogna prendere artificiali costosi.

Molti erroneamente collegano l’artificiale anche il WTD per pesci serra al filo della canna con l’ausilio di moschettoni. Questi col loro peso anche se irrisorio possono variare l’asseto dell’artificiale. Per avere un movimento il più naturale possibile meglio legare direttamente l’artificiale con un’asola.